Olanda

 .

Descrizione dello scenario e risultati attesi

L'implementazione dell'ecall in Olanda sarà basata su un PSAP centralizzato. Il pilota consisterà in auto che genereranno chiamate eCall nella regione test. Utilizzando le reti telefoniche fisse e mobili, le chiamate verranno indirizzate al centro 112 nazionale. Questo riceverà e gestirà le eCall e invierà le informazioni ai servizi di emergenza presenti nella regione test.  L'informazione verrà anche inviata al centro di gestione del traffico (TMC)

La strumentazione esistente del centro 112 è pronta per essere adattata per ricevere e gestire le eCall. La chiamata verrà trasmessa ai servizi di emergenza e al centro di gestione del traffico utilizzando soluzioni industriali standard. Ci saranno ca. 25-100 auto equipaggiate con l'eCall. Un massimo di 25 auto saranno del 112 e del RWS, il numero totale di auto impiegate dipenderà dalla partecipazione di aziende private. In termini di tipo di test, l'Olanda testerà l'attivazione dell'eCall +la gestione della chiamata e dei dati da parte dell'operatore eCall + l'invio dei soccorsi di emergenza fino al loro arrivo sulla scena dell'incidente. Come parte del test, alcune auto viaggeranno in almeno due diversi paesi partecipanti al progetto. Il numero di auto che viaggeranno in altri paesi varierà tra 20 e 40. Inoltre, altri partecipanti ad HeERO potranno unirsi ai test olandesi nell'area oloandese.

Alla fine, il pilota olandese si aspetta di definire le specifiche funzionali e gli standard che permettano all'infrastruttura 112 di ricevere e gestire le chiamate eCall a livello PSAP e dirigerle verso i servizi di emergenza ed il Centro di gestione del traffico.  L'Olanda intende sviluppare le procedure operative necessarie per gestire le informazioni sia all'interno del soccorso di emergenza che nella gestione degli eventi di traffico al TMC. Come risultato finale, le specifiche eCall, gli standard e le procedure dovrebbero essere implementate all'interno dell'infrastruttura operativa 112 insieme con le connessioni ai servizi di emergenza e al TMC.

 .

Nucleo centrale del team olandese

Leader: Rijkswaterstaat (Direttorato Generale per i Lavori Pubblici e la gestione delle Acque)
Contatti: Sig. Jan van Hattem, jan.van.hattem@rws.nl

Autorità Pubblica: KLPD (Agenzia nazionale di Polizia)

 .